Coro di Voci Bianche "Cesare Pollini" - Musica, cibo per lo spirito e per la mente FOOD

Domenica, Gennaio 10, 2016
Musica, cibo per lo spirito e per la mente

 

Auguri per il Nuovo Anno

 

Carols tradizionali*
The Holly and the Ivy
Deck the Hall   

J. Pierpont* (1822-1893)
Jingle Bells

Canti tradizionali*
Adorar al niño 
The Virgin Mary had a baby boy

B. Britten (1913-1976)
A New Year Carol

*elaborazioni di Alessandro Kirschner

 

 

 

La Terra dei Sogni

 

A. Kirschner (1972)
Chissà che cosa pensa il pettirosso
Se fossi io a fare la città
Un furbo commerciante

M. Zuccante (1962)
La notte bella - testo di Giuseppe Ungaretti -
Notte -testo di Giovanni Pascoli -

P. Caraba  (1956)
Cinque petali di rosa
La bici

M. Falloni (1969)
The Land of dreams - testo di William Blake -

A. Kirschner (1972)
Inno alla vita -testo di Madre Teresa di Calcutta-

 

Coro di voci bianche Cesare Pollini

diretto da Marina Malavasi

Alessandro Kirschner, pianoforte

 

 

Alessandro Kirschner musicista ed insegnante padovano, si è diplomato in Pianoforte, in Musica Corale e Direzione di Coro e in Composizione, per poi laurearsi con il massimo dei voti e la lode in Discipline compositive contemporanee sotto la guida di Giorgio Pressato. Si è perfezionato in direzione di coro con Werner Pfaff ed ha seguito i corsi di tecnica della direzione ed interpretazione con M. Berrini, S. Kuret, N. Corti, P. Neumann, G. Graden ed H. M. Bäuerle. Ha diretto per 14 anni il coro Mortalisatis, portandolo ai vertici del panorama nazionale, segue ora il gruppo vocale CaterinaEnsemble ed il Coro di voci bianche Antonio Buzzolla del Conservatorio di Adria. Come direttore di coro ha conseguito numerosi premi in concorsi nazionali tra cui, per due volte, il premio come miglior direttore. 

Anche come compositore, in sede di concorso, gli sono stati attribuiti numerosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale. La sua musica viene eseguita abitualmente da cori di tutto il mondo (Italia, Germania, Corea, Lettonia, Ungheria, Romania, SudAfrica, Stati Uniti, Filippine, ecc.) conseguendo sempre consenso ed interesse ed è pubblicata dalle Edizioni Pizzicato, dalle Edizioni Carrara, dalle Edizioni Musicali Europee e da Carus Verlag. Oltre alla musica da camera ed ai numerosi brani per coro, sono da ricordare tre opere di teatro musicale per ragazzi e l’oratorio Unico Corpo - I giorni di Budapest, per soli, coro ed orchestra.

Viene frequentemente invitato come giurato in concorsi corali e di composizione nonché a tenere corsi e perfezionamenti di musica corale. Collabora come pianista e maestro preparatore con il Coro di bianche Cesare Pollini di Padova. E' docente presso il Conservatorio Antonio Buzzolla di Adria e presso l’Accademia di direzione corale Piergiorgio Righele.

Info

Ingresso libero
Ai partecipanti sarà consegnato un coupon per l’ingresso ridotto (€1) alla mostra FOOD

 

FOOD | la scienza dai semi al piatto 

http://www.mostrafoodpadova.it/eventi/

Prossimi concerti

Domenica 10 gennaio ore 16
il Coro di Voci Bianche “Cesare Pollini” diretto dalla Ma Marina Malavasi, interpreterà un raffinato programma natalizio con brani tratti dal cd “La terra dei sogni”

Domenica 7 febbraio ore 16
i Solisti della Camerata Accademica del Conservatorio Cesare Pollini diretti dal M° Paolo Faldi, interpreteranno le note vivaci della “Tafelmusik” (musica da tavola) di G. P. Telemann e dei contemporanei barocchi

 

http://conservatoriopollini.it/eventi/musica-cibo-lo-spirito-e-la-mente