Duo Castellano: Debussy, Ravel, Bizet, Fauré

Lunedì, Febbraio 20, 2017

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Giovedì 23 Febbraio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

Serie Juvenilia

Duo Castellano, pianoforte a quattro mani
Debussy, Ravel, Bizet, Fauré

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Duo Castellano

Eduardo, nato a Padova nel 2003, e Sara, nata a Padova nel 2000 sono risultati vincitori del Primo Concorso Internazionale “Rizzardo Bino” di Braone Brescia (Presidente di Giuria il Maestro Fabrizio Maria Carminati) a giugno del 2016, che li consacra come Duo pianistico a quattro mani. Allievi del Conservatorio Pollini dal 2011, a settembre sono stati ammessi con il massimo dei voti al primo anno di Triennio Accademico nella classe della Maestra Lorella Ruffin. Hanno iniziato a suonare il pianoforte a 4 e 5 anni. Nel 2016 hanno vinto numerosi concorsi, l’ultimo in ordine di data il 18 dicembre 2016, Primo Premio Assoluto al Caraglio International Piano Competition (Presidente di Giuria il Maestro Roberto Plano, Giuseppe Andaloro, Lorenzo DI Bella, Sofya Gulyak e Simone Pedroni). Rimasta la giuria estasiata dalla loro già matura musicalità e dalla bellissima esecuzione, il Presidente afferma che “i due sembravano una cosa sola, non due pianisti, ma due corde che si fondono in una terza”. Precedentemente hanno vinto il Primo Premio Assoluto al Primo Concorso Internazionale Città Murata di Cittadella (Presidente di Giuria il Maestro Luca Volpato, Jeremy Norris e Steno Boesso), il Primo PremioAssoluto al 4° Concorso Pianistico Internazionale Città di San Donà di Piave (Presidente di Giuria il Maestro Konstantin Bogino, Massimiliano Genot, Carlo Guoitoli, Mats Widlund, Aleksandar Vujic), il Primo Premio Assoluto all’8° Concorso Internazionale Città di Treviso (Presidente di Giuria il Maestro Giovanni Tirindelli, Irene Russo e Robert Benz), il Primo Premio al 7° Concorso Internazionale Premio Antonio Salieri, il Primo Premio al 9° Concorso Nazionale Città di Piove di Sacco, il Primo Premio al Concorso Vito Frazzi di Firenze. Numerosi sono anche i primi premi vinti dal 2009, sia nel repertorio per Duo pianistico a quattro mani, sia solistico. I due pianisti si sono esibiti in numerosi concerti e hanno seguito varie masterclass.