Monica Stellin

Stellin

Nata a Padova, compie gli studi musicali presso il Conservatorio "C.Pollini" della sua città con Micaela Mingardo Angeleri, diplomandosi giovanissima in pianoforte con la massima votazione e la lode.
Consegue il Diploma di Perfezionamento Pianistico ai "Corsi Superiori di Esecuzione Musicale" presso l'Istituzione Villa Contarini, dedicandosi successivamente anche allo studio del repertorio classico su strumenti d'epoca. Il suo interesse per la Musica da Camera la porta inoltre a frequentare Masterclass e Corsi Internazionali tenuti da Franco Rossi, Michael Flaksman e Konrad Klemm.
Dopo i numerosi riconoscimenti in Concorsi Nazionali ed Internazionali sia Pianistici che di Musica da Camera, svolge la sua attività concertistica come solista, in varie formazioni cameristiche dal duo al sestetto e con orchestra.  
Di notevole rilievo l'attività concertistica con "Il Pianoquartetto Italiano" che l'ha portata a tenere concerti in varie città tra le quali Venezia (Palazzo Albrizzi), Milano (Circolo della Stampa), Reggio Emilia (Teatro Valli), Padova (Palazzo Papafava Dei Carraresi), Jesi (Sala del Lampadario), Verona (Castelvecchio e Università degli Studi), Gorizia (Teatro Bratuz), Vicenza (Tempio di San Lorenzo), Trieste, Monaco di Baviera (Gasteig Konzertsaal) ed in particolare, per quattro Stagioni Musicali consecutive, presso la prestigiosa Marmorsaal dello Schloss Mirabell di Salisburgo.
Oltre al consueto repertorio solistico, ha al suo attivo l'esecuzione di più di cento diverse composizioni di musica da camera.
Ha insegnato nei Conservatori di Musica di Cagliari, Adria, Vicenza ed e' ora titolare della cattedra di Pianoforte Principale presso il Conservatorio “C.Pollini" di Padova.

 

Monica STELLIN  born in Padua, she studied music at the Conservatory “C. Pollini” of hercity with Micaela Mingardo Angeleri, graduating in piano at a very young age with top marksand honors. She also obtained a Piano Diploma from the “Specialization Courses in MusicalPerformance” at the Villa Contarini Institution, later devoting herself to the study of theclassical repertoire on period instruments. Her interest in Chamber Music also led her toattend international courses and masterclasses held by Franco Rossi, Michael Flaksman andKonrad Klemm. She is the winner of numerous awards in national and internationalcompetitions for both piano and chamber music (“City of Udine”, “City of Isernia” with aspecial prize for the best performance of a Beethoven Sonata, “S. Cafaro” in Galatina, “A.M.A.Calabria”, “F. Schubert” in Moncalieri, “C. Milano” in Savona, “City of Ravenna”, “Isle of Capri”,“Genoa”). She has performed as a soloist, in chamber music ensembles ranging from duo tosextet and with orchestra (Piano concertos, Concerto for violin and piano by Mendelssohn,Orff's Carmina Burana) in major Italian concert halls including the Auditorium of Avellino,Theatre Chiabrera of Savona, Teatro Comunale di Treviso, Udine Auditorium, Villa ManinPassariano, Auditorium of Isernia, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista and ArtisticCircle in Venice, Villa Contarini in Piazzola sul Brenta, Teatro Comunale di Adria , Auditoriumand Hall of Giants in Padua, Maffeiana Hall in Verona. Of great significance is her concertactivity with “Il Pianoquartetto Italiano” that led her to hold concerts in various cities includingVenice (Palazzo Albrizzi), Milan (Press Club), Reggio Emilia (Teatro Valli), Padua (PalazzoPapafava dei Carraresi), Jesi (Chandelier Hall), Verona (Castelvecchio and University), Gorizia(Bratu Theatre) , Vicenza (San Lorenzo temple), Trieste, Munich (Gasteig Konzertsaal) and, inparticular, for four consecutive seasons at the prestigious Marmorsaal at Schloss Mirabell inSalzburg. In addition to the usual solo repertoire, she has to her credit the performance ofmore than one hundred different compositions of chamber music. She has taught at theConservatory of Music of Cagliari and Adria, Vicenza and currently is professor of piano at theConservatory “C. POLLINI” of Padua.  

 

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Diego Morano: Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Ravel

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Diego Morano, pianoforte

 

Schubert, Sonata op. 143 D784 in la minore 

Liszt, Vallée d’Obermann

****

Prokofiev, Sonata n. 3

Debussy, dal primo volume dei Preludes: Le vent dans la plaine; Les sons et les parfums tournent

dans l’air du soir

Ravel, Valses nobles et sentimentales

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Murray McLachlan: Gli Etudes di Claude Debussy

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 21.00

Auditorium Pollini, Via Cassan 17

 

Serie Mater

 

Murray McLachlan, pianoforte

Integrale dei 12 Etudes di Claude Debussy

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Diego Morano: Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Ravel

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Diego Morano, pianoforte

 

Schubert, Sonata op. 143 D784 in la minore 

Liszt, Vallée d’Obermann

****

Prokofiev, Sonata n. 3

Debussy, dal primo volume dei Preludes: Le vent dans la plaine; Les sons et les parfums tournent

dans l’air du soir

Ravel, Valses nobles et sentimentales

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Murray McLachlan: Gli Etudes di Claude Debussy

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 21.00

Auditorium Pollini, Via Cassan 17

 

Serie Mater

 

Murray McLachlan, pianoforte

Integrale dei 12 Etudes di Claude Debussy