Vincenzo Montemitro

Montemitro

Si è diplomato presso il Conservatorio di musica “S.Pietro a Majella” di Napoli, con il massimo dei voti. Già vincitore di concorsi presso le Orchestre dei Teatri “G.P. da Palestrina” di Cagliari, “Comunale” di S. Remo e “La Fenice” di Venezia, di audizioni presso i Teatri dell’ “Opera” di Roma e del “S. Carlo” di Napoli e idoneo ai concorsi presso i Teatri “Massimo” di Palermo e “La Fenice” di Venezia, ha fatto parte come trombonista sia delle su scritte orchestre che di quelle del Teatro “Alla Scala” di Milano e dell’Accademia di “S. Cecilia” di Roma, sotto la guida di direttori d’orchestra di fama internazionale quali L. Rosada, E. W. Ferrari, E. Gracis, A. Ceccato, B. Bartoletti, E. Imbal, F. Caracciolo, S. Accardo, D. Renzetti, G. Prètre, R. Muti, ecc.Ha preso parte, in qualità di concertista, a spettacoli teatrali con artisti del circuito nazionale ed internazionale quali R. Cucciolla, A. Reggiani, A. Foà, G. Poddighè, N. Gazzolo, N. Castelnuovo, G. Proietti, ecc.Ha partecipato per diversi anni ad intere programmazioni di musiche contemporanee, sia con l’orchestra “A. Scarlatti” della RAI di Napoli che con l’orchestra da camera dei Solisti Dauni, alla presenza di compositori quali S. Sciarrino, G. Manzoni, G. Petrassi, F. Pennisi ecc...

Ha seguito i corsi di perfezionamento di Lanciano e quelli dell’ “Accademia Chigiana” di Siena sotto la guida dei maestri Bruno Ferrari e Vinko Globokar.Ha tenuto vari corsi musicali di “Trombone” e “Musica d’insieme per ottoni” in varie località d’Italia.

Nel 1982 è risultato vincitore del 1° concorso interregionale “NINO ROTA”.Dal 1981 al 1991 ha collaborato con l’Orchestra “A. Scarlatti” della RAI di Napoli nell’esecuzione di concerti trasmessi e registrati in diretta-radio.

Dal 1995 è l° Trombone dell’Orchestra Civica di Fiati della città di Padova.

Nel 1998 ha partecipato al “52nd Midwest Clinic” di Chicago (USA), in qualità di 1° flicorno baritono.

E’ Trombone concertista de “I Solisti Dauni”, diretti dal M° Domenico Losavio e collabora occasionalmente con l’Orchestra di Padova e del Veneto e con quella del Conservatorio di Musica di Rovigo.

Nella stagione teatrale 2001/2002 ha suonato come Trombone solista nell’ opera per ragazzi “L’APE APATICA” di L. Ronchetti, eseguita in 1^ assoluta mondiale presso il Teatro Sociale di Rovigo e il Teatro Goldoni di Venezia.Ha inciso diversi CD con varie formazioni orchestrali eseguendo concerti in Italia e all’estero.E’ componente, promotore e responsabile del gruppo “Gli Ottoni di Padova”.

Attualmente è titolare della cattedra di Trombone presso il Conservatorio di Musica “C.Pollini” di Padova ed alterna l’attività didattica con quella concertistica.

Eventi artistici
Giovedì, 21 Dicembre 2017

Bartolomeo Cristofori alla corte de' Medici

Giovedì 21 dicembre 2017ore 21.00 / Auditorium Pollini, via C. Cassan 17

Aspettando il festival pianistico 2018 intitolato al padovano Bartolomeo Cristofori, vi presentiamo un evento alle porte del Natale che ci farà viaggiare sino alla Corte della famiglia de’ Medici: arte, musica e cultura in genere erano il cuore degli incontri tra intellettuali che proprio lì si svolgevano.

Un appuntamento ArtEmusica in cui i racconti d’arte della storica Erika Iervolino saranno alternati a musiche di W. A. Mozart eseguite dall’Ensemble Fortepiano, composta dai Maestri Ruffin, Pietrobon, Lucchetta, Baldin e Sopranzi, e dal duo pianistico Martegiani – De Ascaniis.

Ingresso libero.

Eventi artistici
Giovedì, 21 Dicembre 2017

Bartolomeo Cristofori alla corte de' Medici

Giovedì 21 dicembre 2017ore 21.00 / Auditorium Pollini, via C. Cassan 17

Aspettando il festival pianistico 2018 intitolato al padovano Bartolomeo Cristofori, vi presentiamo un evento alle porte del Natale che ci farà viaggiare sino alla Corte della famiglia de’ Medici: arte, musica e cultura in genere erano il cuore degli incontri tra intellettuali che proprio lì si svolgevano.

Un appuntamento ArtEmusica in cui i racconti d’arte della storica Erika Iervolino saranno alternati a musiche di W. A. Mozart eseguite dall’Ensemble Fortepiano, composta dai Maestri Ruffin, Pietrobon, Lucchetta, Baldin e Sopranzi, e dal duo pianistico Martegiani – De Ascaniis.

Ingresso libero.

Eventi artistici
Giovedì, 21 Dicembre 2017

Bartolomeo Cristofori alla corte de' Medici

Giovedì 21 dicembre 2017ore 21.00 / Auditorium Pollini, via C. Cassan 17

Aspettando il festival pianistico 2018 intitolato al padovano Bartolomeo Cristofori, vi presentiamo un evento alle porte del Natale che ci farà viaggiare sino alla Corte della famiglia de’ Medici: arte, musica e cultura in genere erano il cuore degli incontri tra intellettuali che proprio lì si svolgevano.

Un appuntamento ArtEmusica in cui i racconti d’arte della storica Erika Iervolino saranno alternati a musiche di W. A. Mozart eseguite dall’Ensemble Fortepiano, composta dai Maestri Ruffin, Pietrobon, Lucchetta, Baldin e Sopranzi, e dal duo pianistico Martegiani – De Ascaniis.

Ingresso libero.