Patrizia Prati

Patrizia Prati

Diplomata in Pianoforte con Giancarlo Cardini e in Clavicembalo con Annamaria Pernafelli presso il Conservatorio di Musica "Luigi Cherubini" di Firenze e laureata in "Lingue e linguistica" presso l'Università di Roma Tre, Patrizia Prati si è perfezionata con Aldo Ciccolini e Andràs Schiff. 

Vincitrice del X Concorso "Amici di Castel Sant'Angelo" di Roma nel 1989, ha ottenuto premi ed è stata finalista in importanti concorsi pianistici, tra cui quelli di Como, Savona e Calgary. Si è esibita come solista nelle sale da concerto di numerose città italiane ed europee, come Roma, Parigi, Londra, Madrid, Monaco di Baviera, Bucarest, Baalbeck, Rosario o Sâo Paulo. 

Particolarmente intensa è la sua attività cameristica che l'ha portata ad incidere in prima mondiale i due Quintetti per pianoforte e archi di Ottorino Respighi e Giuseppe Martucci. Si è da sempre interessata al repertorio pianistico moderno e contemporaneo e nei suoi programmi da concerto sono spesso presenti musiche del Novecento, tra cui alcune composte espressamente per lei. 

È docente di Pianoforte presso il Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova e di Storia della musica presso l'Universidad Pontificia Comillas di Madrid. 

      

 

Patrizia Prati studied piano with Giancarlo Cardini, Aldo Ciccolini and András Schiff and harpsichord with Annamaria Pernafelli. She has a dregree in Linguistic from the University Roma Tre of Rome.

She was the winner of the 10th Piano Competition "Amici di Castel Sant'Angelo" in Rome and she won prizes and was finalist in several national and international piano competitions, among which Como, Savona and Calgary.

Her activity as soloist has seen her in Rome, Paris, London, Madrid, Lisbon, Baalbeck, Rosario, Sâo Paulo... She has an intense chamber music activity and her world first recording of Ottorino Respighi's and Giuseppe Martucci's Piano and Strings Quintets, with the Venice Quartet, won the prestigious "five stars" critical award in the magazine "Musica".

She has always shown a deep interest in the modern and contemporary piano repertoire, including in her concerts pieces by composers of the 20th century, with particular attention to the minimal music. Distinguished composers have dedicated original compositions to her. 

She teachs piano in the Conservatorio “Cesare Pollini” of Padova and History of music in the Universidad Pontificia Comillas of Madrid.

 

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Diego Morano: Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Ravel

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Diego Morano, pianoforte

 

Schubert, Sonata op. 143 D784 in la minore 

Liszt, Vallée d’Obermann

****

Prokofiev, Sonata n. 3

Debussy, dal primo volume dei Preludes: Le vent dans la plaine; Les sons et les parfums tournent

dans l’air du soir

Ravel, Valses nobles et sentimentales

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Nike

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Murray McLachlan: Gli Etudes di Claude Debussy

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 21.00

Auditorium Pollini, Via Cassan 17

 

Serie Mater

 

Murray McLachlan, pianoforte

Integrale dei 12 Etudes di Claude Debussy

Air Jordans

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Diego Morano: Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Ravel

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 18.30

Gabinetto di Lettura, Piazza Insurrezione 4

 

Serie Juvenilia

Diego Morano, pianoforte

 

Schubert, Sonata op. 143 D784 in la minore 

Liszt, Vallée d’Obermann

****

Prokofiev, Sonata n. 3

Debussy, dal primo volume dei Preludes: Le vent dans la plaine; Les sons et les parfums tournent

dans l’air du soir

Ravel, Valses nobles et sentimentales

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO O ABBONAMENTO

Nike

Concerti
Sabato, 14 Gennaio 2017

Murray McLachlan: Gli Etudes di Claude Debussy

FESTIVAL PIANISTICO BARTOLOMEO CRISTOFORI
Sabato 14 Gennaio 2017, ore 21.00

Auditorium Pollini, Via Cassan 17

 

Serie Mater

 

Murray McLachlan, pianoforte

Integrale dei 12 Etudes di Claude Debussy

Air Jordans