Giuseppina D'Atri

Settore disciplinare: Pratica Pianistica

Giuseppina D’Atri è nata nel 1969 e si è diplomata nel 1988 sotto la guida del Maestro Giorgio Sacchetti al Conservatorio 'L. Cherubini' di Firenze col massimo dei voti, la lode e la menzione "ad honorem".

Si è classificata prima assoluta in numerosissimi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, nel 1987 ha vinto l’ammissione alla Scuola di Musica di Fiesole con il Trio di Trieste dove ha conseguito il Diploma del Corso di Qualificazione Professionale per Orchestra sotto la guida del M° Dario de Rosa.

Si è perfezionata con il M° Alexander Lonquich, all’Accademia Chigiana di Siena con Alexis Weissemberg, alla Musikalische Sommerkademie con Homero Franzesch, all’Accademia Pianistica di Imola dove nel 1990 ha vinto il concorso di ammissione come esecutrice effettiva.

Ha suonato in varie città italiane e straniere riscuotendo notevoli consensi di critica e di pubblico ed ha partecipato inoltre alla Maratona Internazionale "de piano" al Teatro Albeniz di Madrid e al Teatro di Bilbao, ha registrato per la Hienischer Rundfunk di Francoforte ed ha suonato in diretta per Radio Montebeni diffusione musica classica.

 

Ha vinto il Concorso a Cattedra per titoli ed esami D.M. 1990 per l’insegnamento di Pianoforte Complementare nei Conservatori di Musica e dopo aver insegnato al Conservatorio 'G. Martucci' di Salerno è dall’Anno Accademico 2019/2020 docente di Pratica Pianistica e Lettura al Pianoforte al Conservatorio Statale di Musica Pollini di Padova..