Modalità di selezione:
Un test attitudinale con colloquio motivazionale per un massimo di 10 minuti.
Se il candidato ha studi pregressi nello strumento chitarra classica,un programma libero di 10 minuti.

PROGRAMMA DI STRUMENTO

1° ANNO
-scale a una ottava e a due ottave nelle tonalità più agevoli tratte dai vari testi, ad esempio quelli di
R.Chiesa, S.Viola, B.Giuffredi, o altri;
-arpeggi tratti dai vari Metodi,ad esempio M.Carcassi op.59, R. Chiesa- Guitar Gradus , M.Gangi, o
altri;
-studi sulla tecnica di base delle legature, tratti dai vari testi degli autori sopraindicati,o altri;
-studi sugli accordi, tratti dai vari testi degli autori sopraindicati, o altri;
-facili brani di musica antica (autori del XVI°-XVII°-XVIII°secolo) tratti dalle più semplici
antologie di R.Chiesa, B.Tonazzi,H.Teuchert,K.Scheit, o altri;
- studi tratti da opere didattiche del XIX°secolo, ad esempio:
M.Giuliani,facili studi tratti dalle op.50,51,98,100,139;
F.Sor,facili studi tratti dalle op.44,60;
Carcassi ,studi tratti dall’op.59;
F.Carulli,Raccolta di Studi rev.Chiesa;
D.Aguado, Raccolta di Studi rev.Chiesa, Studi dal Metodo;
F.Carulli, Raccolta di Studi rev.Chiesa, Studi dal Metodo op. 27, facili Preludi ,facili Sonatine;
- brani o studi tratti da opere didattiche del XX°-XXI°secolo, ad esempio:
studi e brani facili delle collane Lemoine,Sinfonica, le più facili raccolte di G.Cavazzoli,
M.Linnemann,ed altre;
R.Smith Brindle,Guitarcosmos vol.I°;
L.Brouwer,Estudios sencillos Ia serie;
M.Ponce,6 Preludios Cortos;
F.Margola,8 pezzi facili;
N.Koshkin,24 easy pieces, Suite “Six cordes”;
A.Tansman,12 pieces faciles I° vol.;
C.Domeniconi, 24 preludi

2° ANNO
-scale a due ottave maggiori e minori armoniche e melodiche,con varie diteggiature;
-arpeggi fino al n.90 dell’op.1 di M.Giuliani;
-studi sulle legature;
-studi sugli accordi;
-studi sul barrè;
- facili brani di musica antica (autori del XVI°-XVII°-XVIII°secolo) tratti dalle più semplici
antologie di R.Chiesa, B.Tonazzi,H.Teuchert,K.Scheit, o altri;
- studi tratti da opere didattiche del XIX°secolo, ad esempio:
M.Giuliani,Studi op.1,50,51,98,100,139;
F.Sor, Studi op.44,60,31,35;
F.Sor-N.Coste,Scelta di Studi;
Carcassi ,Studi dall’op. 59;
D.Aguado, Raccolta di Studi rev.Chiesa, Studi dal Metodo;
F.Carulli, Scelta di Studi rev.Chiesa, Studi dal Metodo op. 27, Preludi,14 Sonatine facili;
A.Diabelli, Studi op.39;
-- brani o studi tratti da opere didattiche del XX°-XXI°secolo, ad esempio:
J.Sagreras,Le seconde lezioni di chitarra;
E.Pujol,Escuela Razonada voll.II°;
L.Brouwer,Estudios sencillos I-IIa serie;
M.Ponce, Seis Preludios Cortos;
R.Smith Brindle, Guitarcosmos voll.I-II°
A.Tansman,12 pieces faciles voll.I-II° vol.;
C.Domeniconi, 24 preludi;
Modern Times,volumi vari;
Studi e brani delle collane Sinfonica,Lemoine,e altre.

3° ANNO
-scale semplici nella massima estensione nelle tonalità maggiori e minori melodiche con varie
diteggiature;
-esercizi preparatori alle scale doppie;
-arpeggi dal n°91 al n°120 dell’op.1 di M.Giuliani;
-studi sulle legature o abbellimenti tratti da metodi o da raccolte (es.D.Aguado,E.Pujol,
R.Chiesa,S.Grondona);
- brani polifonici di carattere diverso appartenenti alla letteratura per liuto,vihuela
o chitarra antica,di livello adeguato,tratti dalle antologie di Chiesa, Tonazzi, Teuchert, Scheit,
Pujol e altri,o da testi monografici;
- alcuni studi tratti dalle opere didattiche del XIX°secolo :
M.Giuliani,Studi op.1,50,51,98,100,139;
F.Sor, Studi op.31,35;
M.Carcassi,Studi op.60;
D.Aguado, Studi dal Metodo;
F.Carulli,Preludi op.114
N.Paganini,Ghiribizzi;
A.Diabelli, Studi op.39;
Modalità prova finale:
Il piano di studi consiste nella frequenza e nel conseguimento dell'idoneità dello strumento e dell'insegnamento di teoria e solfeggio.