Modalità di selezione:
L'esame di ammissione consiste nell'esecuzione di due brani e un breve colloquio conoscitivo.
prove attitudinali o esecuzione di un programma libero della durata massima di 10'

PROGRAMMA DI STRUMENTO

I° ANNO

Scale ed arpeggi in prima posizione con arcate sciolte e legate;
Metodi adottati dall'insegnante scelti tra quelli di: Laoureux, Curci, Campagnoli, Crickboom, Wohlfahrt, Saßmannshaus, Sevcik, Dancla, Doflein, etc.;
Facili brani con o senza accompagnamento.

II° ANNO

Scale ed arpeggi in prima posizione con arcate sciolte e legate;
proseguire con i metodi adottati ed iniziare lo studio delle posizioni: Curci, Laoureux, Sitt, Sevcik, Dancla, Entezami o metodi equivalenti;
tecnica dell'arco (Sevcik op. 2 o metodi equivalenti);
facili brani con o senza accompagnamento.

III° ANNO

Scale ed arpeggi di due ottave in posizioni fisse e cambi di posizione;
Studi in prima posizione: Kayser op. 20 fasc. I, Laoureux, Sitt op. 32 fasc. I, Curci studi speciali op. 24 o di difficoltà equivalenti, etc.;
Esercizi e Studi fino alla terza posizione (posizioni fisse e cambi di posizioni): Sevcik, Curci, Sitt. op. 32 fasc. II e III, Kayser op. 20 fasc. II o metodi equivalenti;
concertini o brani adeguati alla preparazione dello studente.
Modalità prova finale:
Il piano di studi consiste nella frequenza e nel conseguimento dell'idoneità dello strumento e dell'insegnamento di teoria e solfeggio.